Sabato 10 novembre i Campionati di Cross a Castenaso

09 Novembre 2018

Sabato 10 novembre si recupera la terza prova dei C.d.S. Master di Cross e Campionati Regionali Individuali rinviati a febbraio per il maltempo.


 

Domani sabato 10 novembre a Castenaso si disputerà la terza e ultima prova del C.d.S. Master, in cui si assegneranno anche i titoli regionali individuali per i master.

La manifestazione, organizzata dalla Atl. Castenaso Celtic Druid, è inserita nell'ambito della quarta prova del Bologna Cross, la partecipatissima rassegna provinciale di cross di Bologna, che si svolge nell'arco della intera stagione, con prove nei primi e negli ultimi mesi dell'anno solare.

Questa terza prova del C.d.S. Regionale Master, nonchè Campionati Regionali Individuali, era originariamente in programma il 25 febbraio a Imola, ma venne annullata a causa del maltempo. Non essendo disponibili date libere nei successivi fine settimana di marzo, è stata rinviata al 10 novembre e per la prima volta una prova del C.d.S. Master e Campionati Regionali Individuali si disputerà, come anno solare, nella seconda parte di stagione.

In realtà fino a parecchi anni fa la "nuova" stagione agonistica iniziava nel mese di novembre dell'anno precedente e quindi gare valide per i C.d.S. Regionali di Cross ne sono state disputate parecchie anche negli ultimi mesi dell'anno.

Purtroppo non verranno recuperate le gare valide per il titolo regionale individuale per gli atleti assoluti (seniores, promesse e juniores) pure rinviate il 25 febbraio e quindi nel 2018 non verranno assegnati i titoli regionali individuali, mentre gli allievi, oltre che i cadetti e i ragazzi, hanno disputato la prova valida per il titolo regionale individuale il 4 marzo sempre a Imola.

Le gare di Castenaso assegneranno quindi i titoli regionali master di cross sia a livello societario che individuale.

Per le società, dopo le prime 2 prove disputate a inizio stagione (Cesena 28 gennaio e Castellarano 11 febbraio), le classifiche vedono in testa l'Avis Castel San Pietro negli uomini e l'Atl. 85 Faenza nelle donne, ma i distacchi con altre formazioni sono contenuti e quindi la competizione per vincere il titolo regionale di società è ancora da definire.

Infatti negli uomini Avis Castel San Pietro guida con 701 punti, rispetto ai 662 del Circolo Minerva e ai 488 della Atl. Castenaso Celtic Druid a sua volta con 44 punti di vantaggio sulla Lughesina. Nelle donne l'Atl. 85 Faenza ha 725 punti, contro 667 del Circolo Minerva e 540 della Lughesina.

A livello individuale sono iscritti 277 atleti (200 uomini e 77 donne), con prevalenza degli atleti delle società bolognesi che disputeranno le gare, valide regolarmente anche per il Bologna Cross.

Fra gli atleti presenti anche i campioni regionali 2017 Adil Lyazali negli sm40, Emmanuel Marrangone negli sm45, Rosa Alfieri nelle sf45, tutte del Circolo Minerva, Patrizia Passerini (Acquadela Bologna) nelle sf55 e campionessa mondiale nei 2000 siepi a Malaga nello scorso settembre, Diana Raccagni nelle sf65 e Nadia Spezzati nelle sf70, entrambe della Lughesina.

Il programma orario delle gare master

Gli iscritti

La classifica C.d.S. master uomini dopo le prime 2 prove

La classifica C.d.S. master donne dopo le prime 2 prove

Oltre alle gare per i master valide per i Campionati Regionali Individuali e di Società Master di cross, sono in programma a Castenaso anche le consuete prove per tutte le altre categorie, giovanili e assolute.

Il programma orario completo con le gare assolute e giovanili

Giorgio Rizzoli



Condividi con
Seguici su: