Titoli e podi per i master ai Mondiali a Tampere

05 Luglio 2022

Titoli mondiali per Bortolozzi e Segatel e altri podi per i master della Emilia Romagna.

 
Proseguono i Campionati Mondiali Master a Tampere, che si avviano verso le giornate conclusive.
Dopo il titolo mondiale vinto da Giovanni Tubini nel disco m55, sono ancora 2 atleti della Olimpia Amatori Rimini a fregiarsi del titolo di campione del mondo. 
Marco Segatel ha vinto il titolo nell'alto m60 con 1,75.
Veramente eccezionale la serie di successi per questo atleta, per la 22^ vittoria su 22 partecipazioni a campionati internazionali master. Si tratta del 7° mondiale all'aperto dopo quelli del 2003 e 2005 da m40, del 2007 e 2009 da m45, del 2015 da m50 e del 2018 da m55.
Titolo anche per Giorgiomaria Bortolazzi nell'alto m85 con 1,13.
Medaglia d'argento ancora per Giorgiomaria Bortolazzi nel lungo m85 con 3,30 e per Sante Galassi (Fratellanza 1874 Modena) nei 400 hs m50 con 58.60.

Risultati

Giorgio Rizzoli

Condividi con
Seguici su: